giovedì 11 settembre 2014

Sveliamo l'arcano della pagina Facebook

Se nei giorni scorsi avete fatto una pedalata sulla pagina FB della PST, avrete notato delle immagini particolarmente curiose.
Nel mese di agosto, in sella alle nostre biciclette, dividendo l’impegno in diversi pomeriggi abbiamo pedalato, scandagliato e fotografato molti punti di Feltre, che sono poi diventati un documento-proposta che la PST ha consegnato all’Amministrazione Comunale di Feltre (tramite un’incontro che avevamo richiesto all’assessore Bonan), nel tardo pomeriggio di mercoledì 10 settembre. Un documento per portare all’attenzione del Comune delle proposte nostre, relative a delle micro-opere-ciclistiche che secondo noi potrebbero rendere più comodo lo spostarsi con una bicicletta in città. Le zone toccate dalle nostre proposte sono essenzialmente urbane e vanno dalle scuole Luzzo all’Ospedale, da Borgo Ruga al ponte delle Tezze, dal Seminario allo stadio del ghiaccio, dal quartiere Pasquer alle scuole Rocca fino al servizio di noleggio biciclette. Insomma, abbiamo rotto le scatole con proposte riguardanti tante situazioni diverse a carattere urbamo. L’incontro tra noi e l’amministrazione è stato breve – circa 20 minuti – con le spiegazioni nostre riguardanti il documento, e notizie ricevute dall’assessore sui primi lavori che inizieranno tra Feltre città e la benedetta Pedavena-Feltre. Il documento verrà ora ‘analizzato’ dai tecnici preposti e indipendentemente dall’esito positivo o negativo della valutazione, l’Amministrazione ci manderà risposta scritta riguardo alla nostra iniziativa ed alle idee ch’essa contiene. Adesso l’impegno nostro si sposta ai primi giorni di ottobre, ed il motivo è facilmente intuibile nell’articolo precedente.

Nessun commento:

Posta un commento