sabato 19 febbraio 2011

Belluno Feltre Run.... ecologica; prime anticipazioni con il Gruppo Natura Lentiai.

LA BELLUNO-FELTRE RUN SI AVVICINA, E CON LEI ANCHE LA PARTICOLARE CAROVANA ECOLOGICA CHE SARA’ ANTIPASTO DELL’EVENTO.
NE PARLIAMO CON IL GRUPPO NATURA DI LENTIAI.

Scambiamo due parole con Adriano Zampol, che porta la voce del Gruppo Natura di Lentiai. L’argomento è incentrato su domenica 6 marzo, quando si svolgerà la 4^ edizione della gara podistica Belluno-Feltre Run. Questo perché la stessa competizione sarà preceduta da un’altro interessante momento, che andiamo a far conoscere con questa chiacchierata.

Salve Adriano, e ben trovato sul nostro sito. La mattina di domenica 6 marzo la Belluno-Feltre Run non sarà soltanto corsa podistica. Cosa potrà vedere la gente della Valbelluna e del feltrino lungo il percorso, nei minuti precedenti la corsa vera e propria?

“Intanto un cordiale saluto a voi tutti. Sì in effetti la marcia di quest'anno verrà aperta da una carovana un pò particolare formata da carrozze trainate da cavalli, mezzi elettrici ad immissioni zero, auto, scooter, bici a pedalata assistita e biciclette, tempo permettendo, tutto all'insegna di una mobilità sostenibile ed al rilancio di una pista ciclabile che colleghi Ponte nelle Alpi a Feltre passando in Sinistra Piave.”

Quanto tempo prima è previsto il passaggio di questi mezzi?

“La partenza della carovana eco-sostenibile è prevista verso le 9,10 dal centro di Belluno e percorrerà la Sinistra Piave, fermandosi brevemente a Trichiana e Lentiai per concludersi a Campo Giorgio a Feltre, circa 2 orette dopo, dove i veicoli verranno parcheggiati e si procederà alla diffusione del manifesto della giornata su una mobilità diversa e possibile”

Come è nata questa idea?

“L'idea è nata dalla proposta degli organizzatori della marcia che quest'anno hanno voluto dare un taglio particolare e diverso alla manifestazione,chiedendo al GNL di incaricarsi di organizzare la testa della carovana di apertura della marcia e di dedicare la giornata alla mobilità sostenibile in Sinistra Piave.”

Quante realtà, tra Enti o Associazioni, hanno partecipato a questo momento?

“Per quanto riguarda la parte ambientale da noi seguita, le sigle aderenti sono il WWF di Feltre, gli Amici della Bicicletta -FIAB- di Belluno, Pubblichenergie, come componente istituzionale, e Voi, amici di Feltre.”

Pochi giorni prima della corsa, c’è un’appuntamento a Trichiana che riguarda l’argomento della mobilità sostenibile. Di cosa si tratta?

“Sì, venerdì 04/03 a Trichiana, con la scusa di presentare l'iniziativa vogliamo organizzare un dibattito pubblico su questi importanti temi: ciclabilità, integrazione treno-gomma-bici in Sinistra Piave, rivalutazione del territorio e nuove opportunità per le comunità attraversate dal percorso.”

Quindi l’invito al pubblico per questi due appuntamenti del 4 e 6 marzo qual è?

“Invitiamo la popolazione tutta, Amministratori, associazioni ed amatori tutti ad intervenire.
Grazie di tutto e a presto!”

Grazie Adriano, e buon lavoro con le future attività che coinvolgono il GNL (Gruppo Natura di Lentiai), a cominciare dai due appuntamenti d’inizio marzo.

Nessun commento:

Posta un commento