lunedì 3 agosto 2015

Chiuso il Palio Ciclo-turistico, adesso tiriamo il fiato!

Un buon bilancio generale, con diverse cose che con poco si possono migliorare. Partecipanti da diverse Provincie (dal veneziano al bolzanino), con critiche per mancanze nel settore comunicazione – chiamiamolo così per darci un tono – e critiche totalmente diverse, cioè buonissime, per scelta dei siti visitati, scelta dei percorsi scelti per raggiungerli, scelta dei ‘tempi’ stabiliti per gli spostamenti, e pieno apprezzamento per il lavoro delle guide al Museo della Bicicletta di Cesiomaggiore e al Santuario dei S.S. Vittore e Corona. Si chiude così l’impegno più importante assunto dalla nostra Associazione, ma se ci chiedete se la storica 1^ edizione sarà il seme per una 2^, questo non dipende da noi. Un ciclistico ringraziamento va alle persone che ci hanno aiutati nello scortare i partecipanti nei due giorni, al Presidente del Palio Stefano Antonetti, e ora pensiamo che per un po’ di tempo staccheremo la spina, dopo alcuni mesi che, tra manifestazione FIAB di maggio e Palio, ci hanno visti impegnati in maniera robusta. Alla prossima.

Nessun commento:

Posta un commento