sabato 23 febbraio 2019

Mobilità cittadina. Vogliamo incontrarvi. Ci state?

“Incontrandovi”. Una doppia proposta d’incontro con i cittadini di Feltre, con noi e FIAB Feltreinbici, per sapere se su questo argomento vi è la voglia di esprimere la propria idea e non ascoltare sempre quella degli altri. Per ascoltare la Feltre che guida, cammina, pedala, o tutte e tre insieme. Ecco di cosa si tratta.
LA PROPOSTA: con FIAB Feltreinbici abbiamo ideato, e ora stiamo promuovendo “Incontrandovi”, una proposta d’incontro tra i cittadini di Feltre e le nostre due associazioni per ascoltare le loro idee, opinioni, critiche negative o positive sull’argomento relativo alla mobilità cittadina pedonale, automobilistica, ciclistica. Quello che offriamo ai cittadini è l’occasione di venire a parlare con noi, lasciando loro libertà di scelta per esprimersi su alcuni temi di questo argomento. QUANDO E DOVE: questo incontro viene proposto in due momenti diversi. Sabato 2 marzo presso il Bar Principe di Piazza Isola in due fasce orarie: dalle ore 10:00 alle ore 12:00 e dalle ore 16:00 alle ore 18:00. COME: sapendo il giorno, il luogo e gli orari basterà presentarsi e sedersi di fronte a noi per manifestare la propria idea. Dedicarci il tempo che si ritiene necessario per esprimersi, e a noi per prendere nota delle osservazioni. Bastano due minuti? Due minuti saranno! Ne serviranno dieci? Dieci saranno! PER DIRCI CHE COSA?: usate l’automobile spesso? Avete simpatia per la bicicletta? Amate camminare? Vi sono delle cose che riguardano questi modi di spostarvi e pensate che si dovrebbe o potrebbe fare…….. ci state a dirci che cosa? Spiegarci come e i motivi di una vostra idea, o di una critica buona o cattiva? E POI?: se vi sarà fiducia nei nostri confronti, e quindi partecipazione, tutte le osservazioni raccolte verranno da noi messe in ordine, e successivamente fatte conoscere al pubblico tramite la stampa locale, o anche con un incontro pubblico per proporre l’esito di questo progetto se la quantità di argomenti sarà stata considerevole. A CHI CI RIVOLGIAMO?: ALLA CITTADINANZA. NOI E VOI SENZA INTERLOCUTORI INTERMEDI NE PRIMA, NE DURANTE, NE DOPO.
Crediamo moltissimo in questa proposta e speriamo che i cittadini vogliano credere al nostro impegno premiandoci con la loro presenza e soprattutto con i loro argomenti. Il tema relativo alla mobilità è vario, e per questo motivo saremo ben contenti di ricevere osservazioni che andranno a toccare aspetti diversi, per chi cammina, guida, pedala o tutte queste cose. La cosa più importante per noi è che i cittadini capiscano che stavolta vi sarà la possibilità di essere i protagonisti e non gli spettatori.

Nessun commento:

Posta un commento